EUROBIKE

Sono stato giovedì e venerdì scorso per la prima volta a Friedrichshafen in Germania per Eurobike, Esposizione Internazionale della Bicicletta. E’ stata una piacevolissima sorpresa: per il numero di espositori, per la qualità degli stand, per la vivacità della fiera. La data si sposa perfettamente con l’esigenza delle aziende di presentare proprio in questo periodo le novità 2008, che si possono davvero toccare con mano (bellissime le bici). Mi sento di dire, attualmente la fiera più importante del settore. Due note: il posto è sfortunatissimo, raggiungibile da Milano molto meglio in macchina, scollinando in Svizzera il passo di San Berndardino e costeggiando tra Austria e Germania il Lago di Costanza. Le infrastrutture in fiera (parcheggi, pulman, bar) sono sottodimensionati rispetto alla dimensione che ha raggiunto Eurobike…speriamo per l’anno prossimo!
Ermanno
ps: sfato il mito di tedeschi, austrici e svizzeri che parlano correttamente l’inglese.
ps2: per gli amanti del pollo arrosto, a Bregenz (32 km da Friedrichshafen, appena appena in territorio austriaco), di fronte alla stazione dei treni, c’è un ristorante abbastanza trucido specializato in buonissimi e vari polli arrosto. Esperienza da non perdere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.