IL DOPO TROFEO PAOLINO

Mi perdonerà Stefano se pubblico questa sua mail (peraltro non personale) sulla Sesta Edizione del Torneo Paolino dello scorso 15 Marzo. Ma quando le cose sono fatte bene…

“Bè, devo dire la verità, quando mi sono reso conto di tutte le cose che c’erano in programma per questo weekend mi sono detto “uff, che palle, neanche la fiera di san giuseppe potrò godermi in pace…”e in effetti è stato davvero così… ma ne è valsa davvero la pena!!
In questi due giorni
ABBIAMO VISTO un oratorio Paolo VI più vivo che mai, confermando che a san giuseppe dobbiamo puntare sul sabato (emm… anche e soprattutto per motivi…”geografici”!)
ABBIAMO VISTO una incredibile partecipazione della comunità intera nel sostenere il nostro viaggio in Terra Santa attraverso l’acquisto di colombine e torte
ABBIAMO VISTO un fantastico GSO come esempio grande di unità pastorale, con grande coinvoglimento dell’AS sacer nella 6^ edizione del Torneo Paolino; al GSO e ad Ermanno va davvero un ringraziamento speciale: organizzazione impeccabile, grande divertimento e stupenda partecipazione!! (allenate meglio gli allenatori, la prossima volta….!! 😛 )
ABBIAMO VISTO i gonfiabili di StefanoSalamini intrattenere le famiglie e i fratellini dei campioncini che correvano sul campo per il Torneo Paolino. nessuno scorderà mai il King Kong incazzato nero (ben più alto della palestra…!) che combatte con il Rex e il mitico severino che se ne va in giro sul “quak”!!
ABBIAMO VISTO un grande coinvolgimento di tutto il gruppo giovanile! ciascuno ha saputo seguire le necessità, dandosi da fare nelle varie iniziative che hanno riempito queste due giornate!!
ABBIAMO VISTO un utilizzo “insolito” della nostra palestra: sabato sera ci siamo sciallati in una partitella a palla volo come non succedeva da tanto!! stupendo!
ABBIAMO VISTO uno stand gastronomico efficientissimo (grande renzo…”che casso dìcì?!” 😀 ), grazie a tutti i “colacini” e i “gio smilz” che hanno fatto veramente di tutto: dalla pulizia delle piastre allo smotaggio dello stand!
ABBIAMO VISTO dei giovani contenti, sempre con il sorriso sul viso e con le mani in movimento, orgogliosi di far parte di tutto questo!
a tutti i “musoni” e i “lamentoni”, che siano giovani, vecchi o adulti……a tutti loro una pacca sulle spalle! sveglia!stiamo vivendo davvero bene questo momento di unificazione… ma si può, come sempre, fare ancora di più!! non stanchiamoci mai!ciao a tutti e alla prossima!!ste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.