LA MIA PRIMA NAZIONALE…DICIAMO LA SECONDA

Domani sera, alle 20.45, sarò seduto sulle tribune del Letzigrud Stadion di Zurigo per l’attesissima Francia-Italia. Ci vado per lavoro, ma il tifoso che è in me sarà ugualmente presente e vivo.
Ci pensavo ieri: è la prima volta che assisto dal vivo ad una partita della Nazionale, sono curioso di vedere l’effetto che fa…In realtà la Nazionale l’ho incontrata parecchi anni fa, quando gli Allievi del Milan fecero un amichevole (quelle definite “di allenamento”) con la Nazionale (quella di Vicini come allenatore e Vialli e Zenga e quella generazione lì in campo). A memoria credo fosse la primavera del 1987 (21 anni fa!), ma non potrei giurarlo.
Io entrai a metà ripresa, sulla fascia destra, e avevo di fronte Sebino Nela, della Roma. Non beccai una palla e segnò anche un gol di testa saltando non so quanto più alto di me, ma ricordo nitida l’emozione fortissima di quei venti minuti in campo.
Chissà cosa proveranno i giocatori domani sull’erba del Letzigrud Stadion…
e.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.