GOSSIP CALCISTICOCITTADINO

CONSULTA E ASSESSORE SULLA QUERELLE A.C. CERNUSCO-OLIMPIC
“Auspichiamo soluzione positiva. Poi rifletteremo su prospettive del calcio”

CERNUSCO SUL NAVIGLIO, 12 marzo 2009 – L’Assessore allo Sport, Maurizio Magistrelli, e il Presidente della Consulta, Matteo Gerli, hanno commentato la vicenda che vede da mesi contrapporsi le due società cernuschesi di calcio A.C. Cernusco e Olimpic e che ha recentemente visto una
decisa presa di posizione della FIGC.
Magistrelli e Gerli prendono atto della situazione e della competenza federale a dirimere la questione, in quanto giurisdizionalmente competente. “Il nostro auspicio è che si possa ricostruire un clima positivo tra le due società”, ha detto Gerli – “Lo sport cernuschese non ha certo bisogno di conflitti ma di un clima di collaborazione.”
“Una volta che la situazione sarà sbloccata, e speriamo risolta, sarà necessario avviare una riflessione sulle prospettive del calcio a Cernusco, a tutti i livelli”, ha aggiunto Magistrelli.

.

2 commenti su “GOSSIP CALCISTICOCITTADINO”

  1. E' tepo di utilizzare le energie non per querele a per forare una squadra di alto livello sia per quato riguarda la prima squadra ma soprattutto per quanto riguarda il settore giovanile. unire gli sforzi fino a pensare ad una fusione, magari richiamando in gioco gli ex giocatori che hano fatto grande la storia calcistica di cernusco.

  2. Parlo da membro della Consulta dello Sport e ex calciatore, sia dell'AC Cernusco (3 stagioni), sia (per poche partite) dell'Olympic: una riflessione sul calcio cernuschese credo sia dovuta, ma da qui ad ipotizzare fusioni ne passano di riflessioni. Prima di tutto si potrebbe coinvolgere chi già sta organizzando il calcio a Cernusco attraverso queste due società per condividere qual'è il progetto che sta alla base della loro proposta sportiva e quali sono le prospettive, pensando poi a come il calcio a Cernusco possa inserirsi meglio nel progetto di Sport definito dalla Consulta stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.