CON GHIACCIO O SENZA?

.
Da Repubblica.it

Spiacente, manca il ghiaccio, la pista è chiusa”. Il bollettino della pista di bob di Cesana è arrivato ieri, all’ultimo momento, quando dieci nazionali avevano fissato sul sito olimpico di “Torino 2006”, costato 107 milioni (uno dei migliori al mondo), gli allenamenti in vista delle Olimpiadi di Vancouver 2010.
.
Hai voglia a costruirti un’immagine

Intanto sono iniziati i litigi su quale città italiana dovrà presentare la candidatura per ospitare le Olimpiadi del 2020. La recente assegnazione dell’edizione del 2016 a Rio in Brasile a scapito di Chicago (supportata addirittura da Obama), Madrid (forse prima della crisi economica ce l’avrebbe fatta) e Tokyo, ha dimostrato quanto il Comitato Olimpico sia attento a premiare Nazioni con aspetti virtuosi (o comunque in crescita, sulla rampa di lancio) in economia, sistema-paese, immagine e impatto sul modo di pensare del mondo. Un po’ come erano stati Roma e l’Italia nel 1960 (sich).
.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.