CI SIAMO DIFESI BENE

.
Daily Media on line ci ha chiesto come va.
.
L’autunno di Eurosport è all’insegna dei grandi eventi. L’appuntamento più atteso è quello con gli sport invernali. «Trasmetteremo circa 900 ore di copertura per 10 discipline – spiega Georgina Twiss, a.d. di Eurosport -. A fine ottobre debutta lo sci alpino, con la Coppa del Mondo a Soelden. Seguiranno le Coppe del Mondo di biathlon, combinata nordica, sci di fondo, salto con gli sci, slittino, oltre ai Campionati Mondiali ed Europei di curling e di pattinaggio di figura. Eurosport 2 invece proporrà snowboard e freestyle, con Coppa del Mondo, Ticket To Ride Tour e Winter Dew Tour. Da fine novembre, riprende anche il “Wintersport Weekend Magazine”». Sul fronte motori, Eurosport offre le fasi finali del mondiale superbike, del rally Irc e del Mondiale Turismo Fia Wtcc. Per il tennis, l’appuntamento di punta è il Wta Championships di Doha, che incoronerà la regina del tennis femminile. Infine il calcio: dopo i Mondiali Under 20 in Egitto, gli appassionati potranno seguire la Coppa del Mondo Under 17 in Nigeria e i Mondiali di beach soccer a Dubai. Ogni giorno, appuntamento con il calcio internazionale di “Eurogoals”, le interviste esclusive di “Eurogoals One-to-One” e la novità di “Eurogoals Champions” con le migliori azioni della Champions League e dell’Europa League. Infine, tornano gli sport di squadra su Eurosport 2, con la Eurocup di Basket, la Champions League di Pallamano, l’Ncaa di Football Americano. Sul fronte della raccolta, anche quella paneuropea ha sofferto delle difficoltà del mercato. «Eurosport si è difesa bene, sia a livello globale che italiano – spiega Ermanno Zacchetti, deputy sales director di Eurosport Italia -. Complessivamente, ha registrato nei primi 9 mesi dell’anno un aumento del 2% relativamente alla quota di mercato per la raccolta adv tra le tv paneuropee”.
.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.