ALLIANZ ARENA, PIANETA MARTE

.

.Allianz Arena, pianeta Marte. Sono stato sabato scorso a Monaco per la conferenza stampa degli amici di Regione Trentino attraverso la quale annunciavano la prima volta del Bayern di Monaco in ritiro precamionato fuori dalla Germania, in Trentino appunto (Riva del Garda). La conferenza stampa precedeva di un’ora e mezza la partita Bayern-Bochum, che ha spalancato al Baryern (3-1, tripletta di Muller) le porte dello scudetto (ora a + 3 dalla seconda a una giornata dalla fine) e che ho potuto vedere dallo Sky Box di Regione Trentino al quinto piano dello stadio. Lo stadio è fan-tas-ti-co, non solo da vedere. Dovrebbero portarci un weekend i dirigenti del calcio italiano che hanno costruito gli stadi di Italia 90 per mostrare cosa si può arrivare a fare: parcheggi, larghe vie d’accesso e d’uscita, comodità dei posti, perfetta visione del campo, zero barriere, azioni di marketing sportivo, organizzazione…tutto perfetto. Tornando a casa pensavo a quanto fosse stato piacevole vedere una bella partita in serenità. Speriamo che la Juventus e il suo nuovo stadio portino questa mentalità anche in Italia.
ps: dopo aver visto l’Allianz Arena sono ancora più convinto che l’idea dello stadio dell’Inter tra Pioltello e Cernusco era davvero una boiata. Troppo poco spazio, troppo vicino a centri abitati, troppo lontano da raccordi e autostrade.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.