SIGNIFICATIVI DETTAGLI NATALIZI

Il Giorno di ieri ha dedicato un bell’articolo alle iniziative per il Natale organizzate dal Comune di Cernusco sul Naviglio in collaborazione con le Associazioni e i Commercianti.

Del programma e di alcuni “dietro le quinte” ne ha già scritto il sindaco qui e qui.

Dal mio punto di vista di Assesore al Commercio sono contento di alcuni aspetti che certo sono dettagli rispetto al bel risultato finale sotto gli occhi di tutti, ma che rappresentano dal mio punto di vista passi molto significativi verso la costruzione di un’azione e di un’immagine comune del commercio a Cernusco:

– il contributo già in fase progettuale dei Commercianti alle iniziative pensate dall’Amministrazione Comunale e l’integrazione delle loro iniziative con il resto dell’animazione natalizia cittadina;

– la costituzione di un gruppo di lavoro comprensivo anche dei rappresentanti dell’Unione dei Commercianti (come al solito parte centrale di ogni operazione e davvero attivi), ma capace di andare oltre, espressione di diverse vie e diverse aree commerciali della città, anche non-centrali;

– lo sforzo di tentare azioni di sistema, come ad esempio l’addobbo delle vie a tema (in alcuni casi con buon successo);

– la scelta di luminarie comuni, che potessero sostenere indirettamente l’idea unitaria di “Centro commerciale a cielo aperto” che vogliamo costruire (dove, se non all’aperto, si possono vedere i fiocchi di neve sulle proprie teste?);

Mi rendo conto che siamo ancora ad una fase iniziale e molto può essere migliorato (immagine, comunicazione, promozioni), ma il movimento è nella direzione giusta e questo Natale spero abbia dato la sensazione ai protagonisti del Commercio a Cernusco che insieme è meglio.

Ripensando alla mia prima riunione plenaria con i commercianti lo scorso 11 Ottobre (chi c’era si ricorderà il clima “appassionato” di quella serata), sono quindi contento di quanto dichiarato, sempre su Il Giorno, da parte di una Commerciante storica della nostra città: «Quest’anno abbiamo fatto un ottimo lavoro e il risultato è sotto gli occhi di tutti», ammette soddisfatta Anna Guzzi, titolare del negozio per bambini «Mondo di Fiaba» di via Roma, che ha anche dato vita a un’iniziativa tutta sua: i bimbi che porteranno un addobbo natalizio realizzato da loro per l’albero della sua bottega, riceveranno in regalo una decorazione. Un altro piccolo gesto per rendere ancora più unica l’atmosfera natalizia sulle sponde del naviglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.