LO SPORT IN CONSIGLIO COMUNALE

In questi giorni ho scritto questa lettera ai rappresentanti del mondo sportivo cernuschese, al Presidente e ai membri della Consulta dello Sport ai responsabili delle Associazioni Sportive della città:

Il Consiglio Comunale convocato per il 2 Marzo 2011 prevede, come dodicesimo punto all’ordine del giorno, l’Approvazione del piano di sostegno allo Sport per l’anno 2011 “ C’e’ movimento sportivo in città” – linee guida per una politica di rilancio dello sport nel territorio.

Dietro la formalità di un ordine del giorno provo a condividere con Voi almeno tre aspetti di grande importanza che questo momento rappresenta per tutto il movimento sportivo cernuschese:

• Lo sport diventa protagonista nel luogo di confronto istituzionalmente più alto della città e lo fa non per un’emergenza legata ad un problema o brevemente a seguito di un’interrogazione, ma partendo da un documento propositivo che intende condividere linee guida e poi attuare azioni concrete: è un momento in cui sarà esplicitamente riconosciuto allo sport cernuschese il ruolo fondamentale nella vita della nostra città, con gli onori e gli oneri che da questo atto ne derivano;

• Questo passaggio in Consiglio Comunale giunge come conclusione di un’iter di discussione iniziato in Commissione Cultura e poi proseguito nell’Assemblea della Consulta dello sport e indica chiaramente – seppur con tempi da perfezionare – un metodo di lavoro futuro affinché lo sport a Cernusco possa essere programmato, sviluppato e poi vissuto;

• Il documento che sta alla base di questa discussione rappresenta uno strumento davvero innovativo non solo nella vita amministrativa e associativa della nostra città, ma anche in un più ampio panorama di amministrazioni locali del territorio. Esso ha l’ambizione di essere la piattaforma sulla quale Assessorato, Consulta e Mondo Sportivo condividono e poi attuano annualmente – sempre all’interno di una visione di medio termine e con modalità progettuali certo da sviluppare – azioni di sostegno della pratica sportiva.

Non Vi nego, dunque, che mi piacerebbe che tra il pubblico presente in Sala Consigliare per assistere a questa discussione ci fossero i rappresentanti del mondo sportivo Cernuschese, della Consulta dello Sport e delle Associazioni Sportive. E’ un modo semplice ma fortemente ideale per esprimere la nostra passione e la nostra assunzione di responsabilità nell’animare e organizzare sport come parte integrante e viva della nostra città: per questo Vi invito ad esserci.

C’è movimento sportivo in città! Il punto esclamativo mettiamolo noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.