L’AC CERNUSCO HA ACCETTATO I 4 PUNTI

In merito alla vicenda dell’AC Cernusco di cui la mia lettera aperta dello scorso 25 Marzo, segnalo la positiva svolta odierna che ho commentato con questo comunicato:

Sono contento della decisione del Presidente Netralli dell’AC Cernusco di rientrare nelle regole di uno sport “vero, leale e di tutti” che il Movimento Sportivo Cernuschese, la Consulta dello Sport e l’Assessorato hanno deciso di condividere.

Lo sgombero del locale finora occupato, l’accettazione delle tariffe comunali applicate per l’utilizzo delle strutture pubbliche, la firma della convenzione per l’uso degli spazi per la stagione 2010/11 e la sottoscrizione del piano di rientro dei debiti pregressi entro il prossimo 30 Giugno sono passi significativi posti in essere in maniera costruttiva dalla Dirigenza dell’AC Cernusco e personalmente non posso che valutarli positivamente: per questo l’Associazione è stata autorizzata a disputare il Torneo previsto per il prossimo 25 Aprile.

Nei prossimi mesi spero possa aprirsi una nuova fase di dialogo e di progettazione tra il mondo del calcio e la città, consapevole dell’importante ruolo aggregativo e di coinvolgimento che proprio il calcio può giocare grazie alla sua straordinaria popolarità: l’entusiasmo che questa disciplina sportiva saprà esprimere mi auguro possa essere fonte di richiamo per le idee e i contributi di tutti coloro che hanno a cuore la tradizione e l’offerta calcistica di Cernusco.

ps di Venerdì 22.04.11: così Il Folio in distribuzione oggi: “Il gol-partita è dell’Amministrazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.