UN PRIVILEGIO ESSERCI STATO. ADESSO #MEGLIOQUESTACERNUSCO e #IOSCRIVOZACCHETTI

Oggi è l’ultimo giorno: eccomi qua per i saluti finali, prima del silenzio elettorale, del voto, dei risultati.

Quando ho iniziato l’esperienza da Assessore, nel luglio 2010, ero sicuro di iniziare un viaggio irripetibile e dicevo che avrei accolto l’incarico con l’umiltà di chi voleva comunque imparare e ascoltare, con la consapevolezza dell’importanza del ruolo affidatomi e con l’entusiasmo di chi sperava di fare bene.

Oggi posso dire che è stato per me davvero un privilegio far parte della Giunta del primo mandato di Eugenio Comincini Sindaco e che certamente sono una persona migliore anche grazie a questa esperienza e alle persone che ho potuto incontrare e conoscere.

In due anni ho sempre cercato di raccontare fatti ed emozioni, idee e incontri, azioni e riflessioni, sui miei profili social e sul mio blog (sono più di 100 i post a tema “Diario di un Assessore”): spero di averti fatto sentire parte di questo viaggio e di averti trasmesso la mia passione per la nostra città e per le sue persone.

Il mio impegno prosegue: sai già che per me è #meglioquestacernusco che tutela il territorio, usa bene le risorse a disposizione ed è attenta alle persone. E sai che per me è meglio questo Partito Democratico che a Cernusco è anche la mia faccia.
Per tutto questo, se mi hai apprezzato in questi anni e se ami l’idea che questa Cernusco resti la città che ci piace, domenica e lunedì ti chiedo di votare Eugenio Comincini Sindaco e di scrivere Zacchetti.

#meglioquestacernusco #ioscrivozacchetti

Ciao, Ermanno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.