CARTOLINE DA I SPORT CERNUSCO, IN ATTESA DI RIPARTIRE A SETTEMBRE

Ho scritto oggi una lettera ai Presidenti delle Associazioni Sportive di Cernusco per condividere quello che avremo da fare insieme alla ripresa delle attività a Settembre. Intanto, buone vacanze!
Gentili Presidenti,
con ancora negli occhi il magnifico spettacolo delle Olimpiadi di Londra, ci prendiamo ora alcuni giorni di sereno riposo e riflessione prima di ricominciare gli impegni della nuova stagione sportiva, che anche quest’anno inizierà ufficialmente con “I sport Cenusco Open Day” nel weekend del 15 e 16 Settembre.
Come anticipato nel Direttivo della Consulta dello Sport dello scorso 17 Luglio, intendo proseguire la mia azione amministrativa affinché i principi di trasparenza, equità e responsabilità diventino sempre più i tratti comuni del Movimento Sportivo Cernuschese. Sono convinto che i benefici di tale azione possano rafforzare la nostra Comunità, tutte le Associazioni Sportive che operano a Cernusco e gli atleti che praticano sport attraverso le vostre società.
Per questo motivo Vi indico fin d’ora il mio programma di lavoro alla ripresa delle attività:
• ricognizione di tutte le attività in essere al Centro Sportivo di via Buonarroti che non hanno attinenza con la pratica sportiva e valutazione con la Consulta della loro compatibilità. Un intervento analogo è già stato effettuato presso il Velodromo di via Boccaccio lo scorso anno con positivi vantaggi in termini di organizzazione sportiva e di accrescimento della sicurezza degli impianti;

• azioni per garantire la sicurezza degli utenti del Centro Sportivo di via Buonarroti vigilando sugli accessi in auto non autorizzati con misure sia preventive, sia sanzionatorie;

• elaborazione di una proposta progettuale per disciplinare – anche attraverso le concessioni d’uso – l’utilizzo degli spazi pubblicitari delle strutture sportive comunali. Questa proposta in vista anche del prossimo Bando Gestionale del Centro Sportivo ha lo scopo sia di ottimizzare in maniera equa e trasparente questa fonte di entrate, sia di favorire un ulteriore sviluppo del progetto di comunicazione “I sport Cernusco”;

• sospensione dei benefici o, nei casi più gravi, cancellazione dal Registro Comunale delle Associazioni di quelle Società Sportive che non avranno ancora presentato dopo 3 lettere di sollecito dall’inizio dell’anno la documentazione necessaria al mantenimento dell’iscrizione per l’anno 2012. Ricordo che essere iscritti permette di avere tariffe ridotte, priorità nell’uso degli impianti ed altre agevolazioni;

• richiesta alle Società in arretrato con i pagamenti il versamento delle competenze per la stagione 2011/12 o – in caso di motivata giustificazione – la definizione di una concordata dilazione del pagamento delle stesse come presupposto per la concessione d’uso degli impianti sportivi per la nuova stagione.

La presenza in città di oltre 45 Associazioni Sportive in differenti impianti multidisciplinari esprime complessità e attese gestionali crescenti, anche alla luce dei successi che i vostri atleti raggiungono non solo nella nostra città: per questo sono certo che apprezzerete il proseguimento di quest’opera per uno sport “vero, leale e di tutti” di cui da qualche anno abbiamo condiviso la realizzazione.
Buone vacanze!
Ermanno Zacchetti
Assessore allo Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.