IL SABATO DELLO SBARACCO: SPERO SIA UNA GRANDE OCCASIONE

Questa volta abbiamo lanciato il cuore oltre l’ostacolo, nonostante i tempi organizzativi strettissimi, sostenuti dall’adesione alla proposta dell’Editore Ediesse da parte di 64 esercizi commerciali cernuschesi.
E’ nato così il sabato dello Sbaracco, un’intera giornata – sabato 20 Ottobre, dalle 10.00 alle 19.00 – nella quale i negozi del centro storico di Cernusco esporranno davanti alle proprie vetrine le bancarelle con la propria merce, proponendo (come dice il volantino) “svendite e offerte irripetibili”. Il tutto supportato da una campagna di comunicazione in città e nei paesi limitrofi su stampa e in internet.
Forse è la prima volta (ad eccezione della Fiera di San Giuseppe) che il centro storico di Cernusco rimarrà completamente chiuso al traffico: Unità d’Italia – Barnabiti (tratto compreso fra Caio Asinio e Matteotti) – Giuliani – Garibaldi – Marcelline – Conciliazione – Ferrari – Matteotti – Bourdillon – Gavazzi – Balconi – Repubblica – Uboldo (tratto compreso fra IV Novembre e Repubblica) – Martiri della Libertà – IV Novembre – Roma – XXV Aprile. Sarà consentito il solo transito in uscita dei veicoli dei residenti all’interno del Centro Storico purché il tragitto da percorrere non ricada nelle aree interessate dall’evento e al momento occupate dalle strutture commerciali su area pubblica. E’ una prima volta e dunque sarà l’occasione per vedere l’effetto che fa. E’ certamente possibile che i residenti vadano incontro a disagi e posso scusarmene in anticipo. Ma l’opportunità di dare una mano al commercio locale in un momento di così profonda crisi economica e in un momento dell’anno privo di grandi richiami commerciali era così grande che non potevamo non mettercela tutta per sostenerne l’organizzazione.
Spero davvero che questo Sabato dello Sbaracco sia una grande occasione; spero possa avere successo e possa essere ripetuto in futuro; spero possa essere uno dei motivi per non dire più “non si fa nulla per tenere vivo il centro di Cernusco”; spero possa sostenere concretamente i nostri esercizi commerciali; spero possa essere un’opportunità per un buon acquisto per le persone; spero possa essere l’occasione per passare alcune ore nel nostro centro storico passeggiando tranquillamente e godendocelo in mezzo a tante gente; spero altrettanto tanta gente venga da fuori paese per godersi una giornata a Cernusco; spero ci sia il sole.
Ci vediamo, sabato, in centro a Cernusco.

2 commenti su “IL SABATO DELLO SBARACCO: SPERO SIA UNA GRANDE OCCASIONE”

  1. Bravo! Davvero una bella iniziativa per valorizzare e far si che non si riduca il commercio cittadino. É triste vedere negozi in centro chiudere... Vincenzo

  2. il commercio si sostiene da se con le sue mani anche in questi momenti di crisi soprattutto di fronte alla tua amministrazione comunale che dietro alle iniziative sempre private come solo per oggi , cannibalizza i negozianti sulla monetizzazione dei posteggi dei negozi del centro , abbandona i negozi della periferia a se stessi, sponsorizza l'ampliamento di un centro commerciale alle porte della città come il carosello e si fa ipocritamente bella della capacità dei negozianti di inventarsi e vendere alla bella gente di classe medio alta che è arrivata ad abitare a cernusco proprio nelle case che tu e il tuo sindaco non avreste mai voluto come raccontano lo scaricabarile riguardante i permessi a costruire che ogni volta dichiarate quando venite attaccati sulle nuove costruzioni. più che ipocrisia ignoranza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.