FC BARCELONA – FC BAYERN MUNICH

Un giorno gli storici del calcio scriveranno che il mito del Barcellona campione di tutto finì una sera di Maggio del 2013. Il 1° Maggio del 2013 per la precisione, quando il Bayern Munich – dopo aver vinto 4 a 0 all’andata all’Allianz Arena – rifilò altri 3 gol (sempre a zero) ai Blaugrana, privi del pluripallonedoro Leo Messi e in un Nou Camp come al solito stracolmo.
In questa fotostoria il racconto dei miei 3 giorni in viaggio con i Campioni di Germania verso la Finale di Wembley:
 Io c’ero
Neuer e Schweinsteiger sul pulman dell’aeroporto,
come pendolari (del pallone) verso il luogo di lavoro
La spiaggia di Barceloneta vista dalla camera 222
del W Hotel di Barcellona
Non è un poster 🙂

La rifinitura del Bayern il giorno prima della sfida,
quando convivi con speranze e paure
per immaginarti come sarà lo stadio pieno

W Hotel by night
Ci sono interessanti forme di vita al 26esimo piano

La Sagrada Familia in una soleggiata mattina di primavera

Quello che, calzettoni sempre abbassati, era sempre l’ultimo ad arrendersi: Paul Breitner
Dedicato a chi aveva 10 anni nel 1982
#Mundial #ItaliaGermaniaOvest #RossiTardelliAltobelli #Nonciprendonopiu #CampionidelMondo

Felice come un tornado in un parcheggio di roulottes
(cit. Cricchetto in Cars)
Da qui si sente anche il profumo del campo bagnato

Undici contro 100.000
#NouCamp

Questa volta hanno vinto davvero i più forti
(mai un 7-0 tra andata/ritorno in semifinale di Champions)

In piedi in mezzo a 300 tifosi Vip,
il presidente onorario del Bayer Karl-Heinz Rummenigge
ringrazia la squadra e indica la via per la finale;
poi fa gli auguri di buon compleanno al cuoco,
perchè il Bayern è una famiglia

Robben10
(orgoglio di un collezionista di maglie)

Hey! Tra i giocatori del Bayern sulla via di casa c’è un intruso 🙂
Foto by Alex D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.