PORTIERI D’ITALIA

Come abbiamo detto, Cernusco Sport Festival ha l’ambizione di spingersi oltre il gesto atletico, stimolandoci ad una riflessione sull’importanza di una pratica sportiva consapevole e alla conseguente crescita della nostra cultura dello sport.
Per questo il secondo appuntamento – dopo l’inaugurazione della mostra “Un arco di tempo” di venerdì scorso, a cura degli Arcieri della Selva e aperta pubblico fino al prossimo 25 Maggio c/o il ridotto della Sala Consiliare – è la presentazione del libro “PORTIERI D’ITALIA”, scritto dal Cernuschese Mauro Raimondi insieme a Massimiliano Castellani, Davide Grassi e Alberto Figliola (A.Car Ed.), con tavole a colori di Giovanni Cerri.
Il testo unisce 27 racconti e 13 riproduzioni di quadri di Giovanni Cerri a una parte statistica comprendente tutti i portieri della Nazionale e della Serie A dal 1929-30 al 31 dicembre 2011.
Una serata per parlare di sport attraverso un libro – da domani disponibile presso la Biblioteca di Cernusco – che racconta il ruolo forse più affascinante del calcio, intepretato di volta in volta in silenzio o in maniera arrembante ma ugualmente efficace da generazioni di campioni. Un ruolo particolare tra gli 11 giocatori: nell’intepretazione dello spazio in campo, sempre circoscritto all’area di rigore; nella solitudine dei propri pensieri aspettando l’avversario all’orizzonte; nell’essere parte di una squadra pur indossando una maglia di colore differenti; e in molto altro.
Così la recensione del libro: Pazzi, introversi, carismatici: sarà forse per la “diversità” del loro ruolo, ma nella storia del calcio i portieri si sono spesso contraddistinti per personalità singolari e fuori dal comune. E proprio a loro è dedicato questo libro che nella prima parte racconta le storie dei quattro portieri campioni del mondo (Combi, Olivieri, Zoff e Buffon) e di sconosciuti come Bob Strulli, di fuoriclasse come De Prà, Sentimenti IV e Albertosi, ma anche dei tanti numeri dodici che, a modo loro, hanno contribuito ad alimentare la leggenda di un ruolo dal fascino particolare”.
L’appuntamento con gli autori, allora, è per martedì 21 maggio, alle ore 21, presso la Biblioteca di Cernusco sul Naviglio, via Cavour 51.
#CernuscoSportFest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.