IL MIO #CERNUSCOSPORTFEST 2013

C’erano così tanti e ricchi appuntamenti in programma che ognuno potrebbe fare la propria photogallery e sarebbe unica e irripetibile.
Questa è la mia, a ricordo di una edizione di Cernusco Sport Festival davvero bella e partecipata, terminata giusto lo scorso weekend dopo un mese di tornei, esibizioni, eventi e incontri culturali, tutti legati dal filo conduttore dello sport.
Il mio “grazie” va a tutte, proprio tutte le associazioni, i volontari, gli atleti e le famiglie che si sono messe in gioco per arricchire la nostra città di un messaggio positivo legato alla pratica sportiva: uno sport “vero, leale e di tutti” a misura di ciascuna persona.
L’appuntamento è per il weekend del 14 e 15 Settembre, quando insieme apriremo la nuova stagione sportiva con “I sport Cernusco – Open Day”: ancora una volta lo sport invaderà le strade e le piazze della nostra città.
PORTIERI D’ITALIA
L’abbiamo fatta in biblioteca,
poteva essere una serata intorno ad un camino,
al bar o sotto un lampione prima di tornare a casa.
Con la scusa di ascoltare gli autori presentare un libro,
quasi 3 ore a parlare di calcio, uomini, campioni
e di quel ruolo affascinante e malinconico
che è il ruolo del portiere.
All’orizzonte vedo una serata sul calcio a Milano…
EMOZIONI SPORTIVE
Per un malato instagrammer come me,
una mostra di foto sportive è proprio il massimo…
(e a proposito di mostre,
complimenti anche per la mostra “Un arco di tempo”
organizzata dagli Arcieri della Selva)

IL SAGGIO DI FINE ANNO
Ufficialmente è il saggio di fine anno.
In realtà sono esibizioni, in molti casi veri e propri spettacoli
che esprimono tutta la passione di istruttori ed atleti
raccolta in un anno di allenamenti, slanci, perplessità,
rilanci, ricadute e ancora slanci.
Ginnastica, danza, twirling, e tante altre discipline…
ogni saggio dovrebbe essere filmato 
e poi usato come spot per la pratica sportiva..
Siamo davvero una città ricca di sport!
INAUGURAZIONE
E’ stata quella della nuova piscina per i piccoli all’Enjoy Center,
prima programmata e poi rinviata per aspettare un’estate
che quest’anno sembrava non arrivare proprio mai.
Si allargano gli spazi di socialità in città 🙂
SOLIDARIETA’
Da quando ci siamo messi in testa tre anni fa
che anche il movimento sportivo a Cernusco
avrebbe dovuto esprimere un’attenzione attiva per la città
al di fuori della normale proposta sportiva
ho avuto la sensazione che sia stato un fiorire di iniziative…
quasi una gara ad esserci anche in questo contesto.
Non che se esprimi una solidarietà
a realtà nazionali o lontane sia meno coinvolgente,
ma esprimere un’attenzione al proprio territorio ha davvero
– per un amministratore pubblico locale –
il sapore di una condivisione di azione e d’intenti.
Sempre più tutti in campo!

LA FINALE
La finale è quella cosa di cui nessuno parla ma a cui tutti pensano
come punto d’arrivo di una stagione:
se non fosse anche competitivo
lo sport non potrebbe esprimere tutta la sua valenza educativa.
Arrivare in finale è il risultato di tanti fattori:
impegno, capacità, fortuna.
In queste settimane quanti nostri atleti
e quante nostre squadre ne hanno giocate!
Alcune anche vinte: l’Hockey Cernusco Femminile,
ad esempio, salirà in A1per aver vinto i playoff
disputati proprio a Cernusco a Maggio.
ps: E’ bello ricordarci che non esiste una via per la felicità:
la via è la felicità.
psbis: comunque “in culo alla balena” al nostro Mister Mangia
che domani si gioca l’Europeo U21 di calcio…
LA MIA PRIMA MEZZAMARATONA
2 ore, 9 minuti e 25 secondi.
Tutto il resto sono solo parole.

RUGBY
Un onesto calcio d’inizio
e la partecipazione alla conseguente prima azione di gioco
sono stati sufficienti per essere nella foto di squadra
dei vincitori del torneo
del Milano Rugby Festival, categoria old.
E’ stato un onore far parte dei Coyotes…

1 commento su “IL MIO #CERNUSCOSPORTFEST 2013”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.