CERNUSCO FUORI DAL COMUNE LUGLIO 2014

E’ uscito in versione digitale e verrà distribuito in tutte le case della città la prossima settimana il nuovo numero dell’informatore comunale “Cernusco Fuori dal Comune”: è possibile scaricarlo qui.

Per quanto riguarda le mie deleghe, segnalo questi articoli e alcune mie dichiarazioni al riguardo:

Centro storico: nuova viabilità, sosta massima di 30 o 60 minuti e stop ai veicoli oltre 7 tonnellate

Poiché gli interventi riguardano anche le operazioni di carico e scarico dei negozi presenti nel centro mi preme sottolineare che negli scorsi mesi è stata attuata una fase preparatoria di censimento, studio e confronto con le realtà commerciali interessate per tro-vare una soluzione condivisa.

Un successo la seconda edizione di Cernusco Sport Festival

Proprio il contributo dei volontari è stato come sempre fondamentale per la buona riuscita di tutti gli eventi, capaci di amplificare il messaggio di sport vero, leale e di tutti proposto settimanalmente dall’attività sportiva delle nostre associazioni. A loro va il ringrazia-mento più grande.

Una proposta sportiva vera, ben orga-nizzata, aperta e inclusiva è certamente una ricchezza per la nostra città e per chiunque creda al messaggio positivo lo
sport può comunicare alla vita di ciascuno.
Cernusco continua a puntare sul commercio di vicinato

Quello che si chiude con Shopping sotto le stelle 2014 è un anno a mio avviso molto positivo per quanto riguarda le azioni a sostegno del commercio locale, perché grazie al lavoro di squadra giocato da Comune, Unione Commercianti, professionisti del settore e soprattutto un consistente numero di negozianti, siamo riusciti a introdurre strumenti sempre più sviluppati di promozione del nostro commercio di vicinato che hanno valorizzato e dato una prospettiva nuova anche a quanto già posto in essere fino ad ora.
Bike sharing: dati in crescita

La crescente sensibilità delle persone verso azioni virtuose anche nell’uso dei mezzi di trasporto per gli spostamenti personali e il delicato momento economico che ha indicato comportamenti più sobri sono state due motivazioni forti che possono essere lette dietro questo trend di crescita. Al fianco ci sono certamente le azioni messe in atto per sostenere queste scelte, sia attraverso la predisposizione negli anni della fitta rete di piste ciclabili che
copre il nostro territorio, sia con azioni di promozione verso il pubblico come quella realizzata all’interno del progetto ‘Cernusco2032: la città dell’innovazione’ in occa-sione dell’ultima Fiera di San Giuseppe.

Buona lettura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.