TI RICORDI LA FIERA DI SAN GIUSEPPE DEL 2015?

Chissà, magari tra qualche anno ricorderemo la 92^ Fiera di San Giuseppe (impossibile sbagliarsi, fu proprio l’edizione del 2015, l’anno dell’Expo) come la prima di un ritorno al futuro; quella che ci fece entrare nella Città Metropolitana ricchi di contenuti e di noi; quella che ci fece ricordare da dove venivamo mentre progettavamo dove avremmo voluto andare.

Considero davvero un privilegio la possibilità che ho avuto di condividerne l’idea un anno fa (“sarebbe bello se Expo2015 non fosse solo un evento ma anche un tempo: un tempo per aiutarci a ripensare o a riscoprire, magari partendo proprio da significato della nostra fiera di San Giuseppe, il senso di essere uomini e comunità nel terzo millennio…”), di partecipare alla sua organizzazione, di averne visto la realizzazione e di averla vissuta dietro le quinte.

Lo dico mentre ringrazio coloro che all’interno dell’organizzazione del Comune si sono spesi facendo semplicemente bene il proprio lavoro affinchè tutto andasse per il verso giusto: spero siano soddisfatti e il giusto orgogliosi di aver sognato cose che non erano state mai.

Ringrazio anche chi ha voluto regalare un poco del proprio tempo per esserci con la propria associazione: fare le cose insieme vale molto di più che essere solo la somma di.

E infine ringrazio chi ha voluto fare un salto portando a passeggio per le vie e le piazze di Cernusco la propria curiosità: il contagio sociale parte prima di tutto dal sentirsi comunità.

#sognocoseche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.